15 consigli per la scelta del fotografo alle nozze

fotografo matrimoni a cuneoPerché il fotografo

Il matrimonio è uno degli eventi più belli e importanti della vita di una coppia. In quel fatidico giorno ogni momento è unico e deve essere assolutamente ricordato. Ecco l’esigenza di un fotografo serio e professionale.

Quali requisiti

La scelta del fotografo non dipenderà solo dalle le sue qualità in campo professionale ma deve ispirarvi simpatia, fiducia e sicurezza, dovete stabilire un rapporto di empatia.

Quando prenotare

Fissate l’impegno molto tempo prima della data fatidica, per evitare che il fotografo sia già impegnato. I tempi variano dai 12 ai 6 mesi prima, in base al mese e al giorno della settimana in cui sarà celebrato il matrimonio.

Accordi da stabilire

Stabilite alcuni punti insieme al fotografo: orario di lavoro, tipo e numero di scatti, costi, tempi di consegna, e quant’altro in base alle esigenze personali.

Durata della prestazione

Il fotografo deve essere a vostra esclusiva disposizione: da quando iniziano i preparativi di entrambi gli sposi, fino alla fine della cerimonia, con gli scatti fatti nelle rispettive abitazioni , quelli con i genitori o con gli amici più intimi … e poi, naturalmente, quelle di “rito”durante la cerimonia.

Servizio prematrimoniale

Molte coppie decidono di fare un servizio fotografico nei giorni precedenti le nozze. Questo per gli sposi sarà un bellissimo ricordo da rivivere in futuro, inoltre li aiuta ad avere più disinvoltura davanti all’obiettivo, possono scegliere i posti più suggestivi, provare le pose più adatte, stabilire insieme le inquadrature e lo sfondo.

Il servizio fotografico

Il fotografo saprà consigliarvi sulla tipologia del servizio fotografico: tipo “reportage” oppure tipo “glamour“; tanti professionisti consigliano un servizio misto.

L’album di matrimonio

Avete la possibilità di optare per un foto libro digitale o per un album tradizionale. In quest’ultimo caso il numero degli scatti per il provino deve essere piuttosto ampio, tra questi si scelgono circa 150 foto per l’album.

Il video del matrimonio

La durata del video può variare dai 10 minuti (video clip), a 90 minuti (film). Si consiglia comunque una durata intermedia per non stancarne la visione.

L’attrezzatura

Un bravo fotografo professionista farà uso di un’attrezzatura all’altezza del suo lavoro. Le migliori fotocamere sono le reflex digitali della Nikon e della Canon.

Il costo

Il fotografo è tenuto a farvi un preventivo per il suo lavoro. Il costo per un servizio fotografico varia in base alla tipologia del lavoro richiesto: ore di presenza del fotografo, numero di foto stabilito, formato e carta usata.

Il backup

Chiedetegli se effettua il backup e quante copie effettua per evitare lo spiacevolissimo caso che vadano persi tutti gli scatti e non avere nessuna foto del giorno del matrimonio!

Tempi di consegna

I tempi di consegna variano dai 40 giorni ai sei mesi. Dipende dal periodo che può essere più o meno “intasato”, dal tipo di album richiesto, dalla rapidità con cui gli sposi scelgono le foto.

Cosa consegnare

Dovranno consegnarvi tutte le foto dei provini, non solo quelle scelte per l’album. Vi saranno consegnati tutti file in alta definizione, da stampare con comodo quando deciderete.

Il contratto

Nel contratto si puntualizzano gli impegni presi con la coppia: data e ora del matrimonio, luogo, orario di permanenza del fotografo, numero e tipo di foto, tipologia di filmato, costi e tempi di consegna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.