Incontri matrimoniali: conviene affidarsi a un’agenzia?

Oggigiorno, vuoi per la vita frenetica, vuoi per l’eccessiva facilità dei rapporti di coppia, sempre più persone si rivolgono ad un’agenzia matrimoniale per cercare una storia d’amore autentica, seria e duratura.
Inoltre, a differenza dei siti di incontri, le probabilità di incappare in profili falsi sono pari a zero.

Chi sono i clienti dell’agenzia matrimoniale

I clienti di un’agenzia matrimoniale (o agenzia per single), a dispetto dei tempi passati, hanno spesso un’età compresa tra i 25 e i 45 anni.
Si tratta di persone di bell’aspetto, con una carriera brillante e di buona famiglia, le quali hanno deciso di diventare più selettive nella scelta di uno/a partner con cui costruire un futuro concreto e magari una famiglia.

Il ruolo dell’agenzia matrimoniale

L’agenzia matrimoniale si rivela una valida alleata per tutte quelle persone spaventate e bloccate nell’approccio con l’altro sesso.
Grazie alla consulenza di un professionista esperto, riescono infatti non solo a sconfiggere la timidezza e a migliorare i rapporti interpersonali, ma anche ad avere le idee più chiare circa il/la partner che stanno cercando, basti pensare all’aspetto fisico, agli interessi, al carattere e alle ambizioni future.

Un’arma contro le sofferenze

In molti casi l’agenzia matrimoniale rappresenta una potente arma per prevenire ulteriori sofferenze.
Non mancano infatti i clienti reduci da una separazione o divorzio con epilogo burrascoso, i quali hanno lasciato profonde ferite interiori.
La causa di tutto questo è spesso data da varie incompatibilità.

Come riconoscere un’agenzia matrimoniale seria

Se si stanno cercando dei solidi punti di riferimento, rivolgersi ad un’agenzia matrimoniale potrebbe rivelarsi una saggia decisione.
Prima di affidare la propria ricerca (e soprattutto investire il proprio denaro), è necessario prendere in considerazione alcuni aspetti importanti, tra cui:

– cura e attenzione verso il cliente: la missione principale di un’agenzia matrimoniale di tutto rispetto è quella di soddisfare pienamente le esigenze del cliente.
Per questo motivo farà di tutto per aumentare la possibilità di incontri;

– massimo rispetto della privacy: per ogni iscritto deve essere la più totale riservatezza.
Pertanto i suoi dati non devono assolutamente essere divulgati a terzi senza esplicita autorizzazione;

– presenza di un consulente personale: il suo compito consiste sia nel rafforzare i rapporti interpersonali, sia di organizzare degli appuntamenti basati sulle affinità;

– organizzazione di feste ed eventi: alcune agenzie matrimoniale, al fine di rendere più spontanei gli incontri, amano organizzare eventi, feste e aperitivi.
Un’atmosfera giocosa e rilassata è infatti capace di allentare la tensione per lasciar spazio alla spensieratezza;

– opinioni: il passaparola è tuttora uno degli strumenti più efficaci.
Se si conosce qualcuno che ha vissuto tale esperienza, è bene chiedergli informazioni, diversamente si consiglia di effettuare un’approfondita ricerca sull’agenzia che si desidera contattare;

– trasparenza: un’agenzia matrimoniale seria comunica immediatamente il prezzo e non chiede ulteriori somme di denaro per proseguire le mediazioni.
Si raccomanda di stipulare un contratto chiaro e facilmente comprensibile, magari facendo integrare gli accordi presi a voce.

Diffidare invece da tutte le agenzie matrimoniali che promettono di far trovare l’amore eterno nell’arco di poco tempo; certo, nella vita tutto può succedere, ma solitamente, prima di consolidare un rapporto di coppia, occorre conoscere e frequentare assiduamente una persona.
Sicuramente un buon database e un aspetto fisico gradevole sono un ottimo punto di partenza, ma a questi fattori bisogna aggiungere il proprio stile di vita, le rispettive famiglie, il lavoro, i desideri e molto altro ancora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *