Inserire una casetta in legno nel proprio giardino

casetta legno in giardinoLe casette da giardino in legno trattato

Le moderne casette da posizionare nel proprio giardino per ospitare attrezzi da lavoro e da giardinaggio, sono realizzate secondo vari criteri di sicurezza e stabilità, in modo da potere durare il più al ungo possibile.

Se ne trovano di vari materiali, resina, pvc, lamiera, ma le più gettonate sono di certo le casette da giardino in legno.

Infatti questo materiale naturale è adatto a inserirsi piacevolmente in ogni contesto verde, offrendo comodità e versatilità di utilizzo.

Molta gente preferisce acquistare casette nuove, dalle aziende che producono casette in legno, dato che questa danno una grande garanzia di qualità, sia per quel che riguarda il materiale, sia per il legno che è di qualità e proveniente da filiera certificata Fsc, ovvero da foreste a gestione controllata.

Questo è un sistema di certificazione forestale che è riconosciuto a livello internazionale e tale certificazione del legname indica che proviene da foreste con una corretta gestione forestale e per i cui prodotti derivati si può arrivare alla tracciabilità del legname da cui sono stati relizzati.

Inoltre si vendono le casette da giardino in legno trattato, ovvero già nelle fasi di lavorazione vengono utilizzati prodotti isolanti da muffe, parassiti e che lo rendono impermeabile, in modo da potere costure delle solide fondamenta che non vengono intaccate da umidità.

E’ importante poi anche in fase di costruzione che la casetta sia bene isolata dal terreno con appositi strumenti e che e fondamenta vengono fatte in cemento e calcestruzzo, per sostenere al meglio la casetta e per isolarla perfettamente dal terreno, evitando pericolose infiltrazioni di acqua e umidità che possono portare a gravi danni strutturali.

Casette da giardino in legno usate

Sul mercato ci sono anche delle casette da giardino in legno usate, che sono vendute usate, quindi prima erano di altre presone, e in questo caso bisogna controllare bene che la loro struttura sia integra e si sia mantenuta bene nel tempo, altrimenti la casetta avrà vita breve.

In alternativa si possono acquistare delle belle casette da giardino nuove, presso aziende produttrici con sito anche online, dove si ha una vasta scelta di prodotti da catalogo tra cui vedere quale casetta da giardino fa al caso nostro.

Le casette di legno 3×3 m sono quelle dalle misure ideali nè troppo grandi nè troppo piccole, per potere fungere sia da ripostiglio per oggetti vari, come attrezzi, giochi, biciclette, pattini a rotelle, sia per diventare salette da dedicare ai propri hobby, al bricolage, alla lettura o alla musica, ma queste dimensioni permettono anche di realizzare una piccola dependance per gli ospiti oppure una sala giochi per bambini.

Chi ama il benessere potrà trasformare la propria casetta in legno in una bella sauna finlandese, o come spogliatoio nei pressi della piscina per chi ne ha una.

I permessi per le casette da giardino in legno

Le casette da giardino in legno sono strutture piccole e confortevoli, il legno infatti è un ottimo isolante da rumori e da sbalzi termici, ma per costruire una casetta ci vogliono dei permessi.

Anche se si tratta di piccole costruzioni infatti i regolamenti variano di comune in comune, quindi prima di iniziare e costruire una casetta nel proprio giardino o terreno, ci si deve informare presso il proprio comune di pertinenza circa i permessi per le casette da giardino in legno da richiedere.

In questo modo si potranno assolvere gli adempimenti da fare per legge riguardo a richieste di costruire, sia che si tratti di una Dia (denuncia di inizio attività) sia di un permesso di Costruire, sia per un’opera precaria (quindi non stabilmente fissata al suolo ma semplicemente appoggiata sul terreno) sia che si tratti di una casetta con fondamenta fisse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.